La nostra BdT

Presentazione

Promozione
La Banca del Tempo Interculturale “AAA Tempo Libero Offresi” (di seguito BdT) è promossa dall’associazione “ComeUnaMarea Onlus e gestita dall'associazione Culturale “Marida”.

Scopo
Lo scopo della Banca del Tempo Interculturale “AAA Tempo Libero Offresi” è quello di cooperare e "fare famiglia" contribuendo al sostegno dell'economia informale, locale, etica e sostenibile.
La Banca del Tempo Interculturale offre l'opportunità di promuovere buone relazioni nella comunità basate sulla fiducia e la reciprocità, di trovare aiuto e solidarietà nelle necessità pratiche, di valorizzare sapere e abilità, di promuovere stili di vita sostenibili ed infine di realizzare insieme veri e propri progetti di economia solidale.

Struttura della Banca del Tempo

Gli Associati sono l’elemento portante
La gestione della Banca del Tempo è affidata:
  • all’Associazione MARIDA che ne assicura l’indirizzo e le finalità,
  • all’Assemblea degli Associati, organo consultorio e di partecipazione, che ha il compito di promuovere e realizzare le attività della stessa.

La BdT si avvale di un Gruppo Direttivo composto da:
  •          un Responsabile della comunicazione e disseminazione,
  •           un Responsabile della gestione Amministrativa,
  •           un Responsabile delle attività laboratoriali

I membri del Gruppo Direttivo si candidano volontariamente e sono eletti dall’Assemblea degli Associati, in seduta plenaria, con votazione a maggioranza.
l’Assemblea degli Associati si riunisce in seduta ordinaria due volte all’anno (gennaio/giugno), in seduta straordinaria su richiesta della maggioranza degli Associati in caso di:
-                                    proposte di modifiche al Regolamento della BdT,
-                                    dimissioni di componenti il Gruppo Direttivo della BdT,
-                                     provvedimenti sanzionatori o disciplinari,
Il Gruppo Direttivo si riunisce con cadenza bimestrale.


Gli Associati hanno piena facoltà di esprimere pareri, proposte, suggerimenti, ecc… per il miglioramento e/o cambiamento delle attività in corso, essendo la parte attiva della sua gestione.
Gli scambi ore avvengono in relazione all’offerta registrata e al bisogno del singolo partecipante attraverso la Bacheca della BdT (1 ora per 1 ora).
Non è prevista alcuna transazione in denaro e/o valori nello scambio fra i partecipanti. Le ore saranno depositate presso la Banca del Tempo che metterà le stesse a disposizione di chi ne fa  richiesta.

Iscrizioni
Le iscrizioni avvengono tramite compilazione della Scheda di Iscrizione in formato cartaceo.
In ogni caso, per diventare Associato ogni richiedente dovrà essere soggetto ad un colloquio ed assolvere al pagamento della quota annuale di € 30,00 necessaria a coprire spese di gestione, assicurative, di materiali, ecc….
Per l’ammissione è richiesta la consegna della fotocopia del documento di identità e due foto formato tessera. Ad ogni iscritto verrà rilasciata una tessera (con foto) per favorirne il riconoscimento e un blocchetto di assegni che saranno utilizzati per attestare l’avvenuto scambio di ore. L’assegno va rilasciato da chi riceve un’ora a chi la dona.
La Scheda di Iscrizione alla BdT va compilata con i dati personali, la disponibilità di tempo per gli scambi e le attività da offrire e da richiedere. I dati relativi agli scambi saranno registrati nelle schede di ogni iscritto con cadenza bimestrale.  Ai fini della contabilizzazione delle ore inserite nelle schede di ogni iscritto, sarà necessario consegnare presso la Segreteria della BdT, gli assegni ricevuti ogni 20/25 del mese.

Strumenti
La BdT si avvale dei seguenti strumenti operativi: il registro degli iscritti, la bacheca, il saldo delle ore scambiate.
Il Registro degli iscritti, disponibile per la consultazione soltanto da parte dei membri del Gruppo Direttivo, contiene l’anagrafica degli associati. Il registro viene tenuto in formato digitale, aggiornabile.
La Bacheca include invece:
·         l’elenco delle prestazioni offerte;
·         l’elenco delle prestazioni richieste;
·         le informazioni di contatto per iscriversi e conoscere la BdT.
Essa sarà aggiornata digitalmente in tempo reale e di essa si troverà copia cartacea presso la Segreteria della BdT.
Il Saldo delle ore scambiate è un documento digitale che viene inviato ai correntisti con cadenza bimestrale tramite servizio mail per dar conto delle prestazioni richieste ed offerte. Tale documento può essere altresì richiesto ai canali telematici della BdT e presso la Segreteria della stessa.

Scambi
Gli associati hanno la facoltà di scambiare un’ora per un’ora. Per ogni ora scambiata verrà rilasciato da chi la riceve un assegno quale testimonianza dell’avvenuto scambio. Ogni iscritto ha l’obbligo di ricambiare l’ora ricevuta. In caso contrario, la Segreteria della BdT tramite gli strumenti operativi, ha la facoltà di sollecitare l’iscritto alla restituzione delle ore ricevute. Nel caso in cui tale restituzione non avvenisse entro due mesi, all’iscritto sarà sospesa la facoltà di richiedere ore.

Laboratori di apprendimento non-formale
La BdT organizza su base volontaria da parte di esperti in vari campi del sapere e del lavoro, percorsi di apprendimento non-formale, strutturati. Ogni laboratorio prevede: una durata, una cadenza precisa e un programma di contenuti definito.
Per ogni laboratorio è previsto un contributo di partecipazione che verrà fissato di volta in volta in base alla durata e ai contenuti proposti.
Ogni laboratorio organizzato, sarà attivabile solo e soltanto se si costituirà un gruppo minimo di partecipanti pari a 3.
Gli incontri previsti dal laboratorio avranno cadenza settimanale.

Revoca
L'iscrizione può essere revocata nei casi di: 
  •           inadempienza del regolamento;
  •           comportamenti irresponsabili da parte degli Associati;
  •           comportamenti lesivi dell'immagine della BdT.


Contenzioso
Al fine di limitare il più possibile le controversie è preferibile accordarsi preventivamente e chiaramente sui vari aspetti dello scambio che avverrà nell'ottica della disponibilità reciproca, senza eccessive pretese di professionalità.
In caso di disaccordo tra i partecipanti allo scambio, l’assemblea degli  Associati è chiamata a pronunciarsi in merito al contenzioso, secondo parametri di educazione civile e sociale e buon senso.

Comunicazioni
Le comunicazioni relative alle attività della BdT e le informazioni vengono divulgate tramite i canali ufficiali della stessa, ossia: sito web, pagina facebook ufficiale, posta elettronica.

Partenariati
Per incrementare iniziative sociali per l'attuazione dei fini della Banca del Tempo si possono stipulare collaborazioni con enti pubblici e privati, enti territoriali, organizzazioni del terzo settore e soggetti privati.




                                                                      



Il Gruppo Direttivo

A breve avremo  il piacere di presentarvi i primi responsabili del Gruppo Direttivo della nostra Banca del Tempo, che saranno scelti con votazione a maggioranza tra gli Associati e saranno responsabili delle  funzioni specifiche all'interno della Banca del Tempo. 



Posta un commento